15.6.15

British Spirit, colori primaverili ed estivi, tessuti leggeri e tecnici, un’autentica collezione estiva, anche per la donna.


Baracuta, fondato a Manchester nel 1937, è uno dei marchi storici dell’abbigliamento British, che con le sue iconiche giacche   G9 e G4 (Harrington Jacket), ha attraversato la storia del costume degli ultimi 75 anni, diventando una vera e propria icona culturale trasversale. Il classico bomber Harrington jacket G9 è infatti una vera icona, creato per la prima volta a Manchester dai fratelli Miller nel 1937 e rifinito nel 1938 con il Fraser tartan per la fodera interna. Il culto del G9 è esploso negli anni '50 grazie alla distribuzione negli Stati Uniti e all'endorsement di celebrities come Elvis Presley, James Dean, Frank Sinatra, Ryan O'Neal e Steve McQueen. Negli anni successivi questa icona delle stile inglese è stata adottata anche nel mondo del golf e da diverse subculture giovanili, primi fra tutti i mods, i punk, gli skinheads e il britpop. 

Dalle coste della Scozia e della Cornovaglia fino alle vie di Manchester e di Londra, la nuova collezione Baracuta prende ispirazione da questi quattro angoli britannici. Le due città inglesi rappresentano la sintesi dei nostri tradizionali stili di collezione, con l'introduzione di capi funzionali perfetti per le giornate piovose e per la stagione spring/summer.

Tessuti leggeri e tecnici, quali light poly cotton, chambray tecnico e three layer twill, rappresentano l'innovazione della collezione Baracuta.
Nella nuova collezione abbiamo inserito il progetto "Archives ", una "collezione nella collezione" che riporta alla luce capi iconici dagli archivi reinterpretandoli in chiave attuale.
Con la prossima edizione SS16 sarà' lanciato il progetto Archive 001, altrimenti detto "the Original": G9 , made in England, realizzato in 100 % cotone, che  recupera tutti i dettagli del capo originale, prodotto negli anni 50. Il progetto Archive 002 invece è un G9 realizzato in morbida pelle di agnello, carteggiata in modo da creare un effetto invecchiamento, lavorato e confezionato completamente in Italia.

A completamento delle molteplici novità della collezione SS16, il progetto garmend dyed, l'introduzione di un tema "week-end escape" in double piquet e il progetto Baracuta plus+.
Baracuta plus+ trova le sue origini nelle matrici Golf del brand, declinandole in un concetto più esteso e trasversale, ampliandone l’utilizzo ad altre attività sportive, quali ad esempio la vela, oltre ai vari mondi della vita quotidiana. Completano il progetto una polo in piquet, un vest e un G9 in tessuto stretch traspirante.

Per il travel Pack, invece, l'innovazione non passa solo da stile e tessuti, ma anche attraverso dettagli di stile che soddisfano le richieste di un consumatore sempre più orientato agli spostamenti e che conseguentemente richiede prodotti contemporanei, confortevoli, protettivi e funzionali.
A Pitti verrà presentata in anteprima la collezione Baracuta woman, una sintesi di 15 capi che celebrano l'icona Baracuta in un inconfondibile stile femminile.

Verrà inoltre lanciato a Pitti estivo il nuovo modello Baracuta D4 realizzato in collaborazione con Dainese, marchio storico italiano in termini di protezioni e tecnologie, con tasche per le conchiglie protettive. Un capo “protetto da Dainese” senza rinunciare ai dettagli di stile e forma originali della giacca.

Nessun commento:

Posta un commento

Articoli Popolari fra le Lettrici